Avvisi in evidenza

Corsi di recupero

La rimodulazione dell’istituto del debito formativo da parte del Ministero dell’Istruzione (DM n. 80 del 3/10/07) prevede tra l’altro che ” (…) le scuole dovranno organizzare, subito dopo gli scrutini intermedi, interventi didattico-educativi di recupero per gli studenti che abbiano riportato insufficienze.”

Su questa base e avvalendosi sia delle ulteriori indicazioni contenute nel Decreto sia dell’autonomia scolastica cui lo stesso documento ministeriale esplicitamente rimanda, vengono predisposti dei corsi di recupero pomeridiani che impegnino quegli studenti che, nelle valutazioni del primo trimestre, abbiano evidenziato lacune in una o più discipline.

La durata dei corsi sarà modulata, da ogni singolo docente, sulla base delle concrete esigenze degli allievi.

Non è inutile sottolineare l’importanza che acquistano questi corsi, stante la decisione, richiamata nello stesso Decreto, che il Ministero dell’Istruzione ha assunto circa il ripristino, nella sostanza se non nel nome, degli esami di riparazione.